HomeNotizie

E’ ON LINE “RUELLE”, IL NUOVO SINGOLO DI SESTO CARNERA – LA LUNGA NOTTE SANSEVERESE E DAUNA

E’ ON LINE “RUELLE”, IL NUOVO SINGOLO DI SESTO CARNERA – LA LUNGA NOTTE SANSEVERESE E DAUNA

E’ on line RUELLE, il nuovo singolo dell’MC sanseverese Sesto Carnera, che ritorna con un pezzo diretto, rap di periferia duro e puro, che si agita tra le vie e i vicoli, le “ruelle” sanseveresi, insieme al mondo che le abita, fatto di volti popolani, cantine e canti popolari, misfatti e tetti d’eternit, mentre piange sangue la sua penna bic, costretta a raccontare un mondo in declino, una San Severo perduta e perdente, dove a farla da padrone sono la prepotenza e la disperazione.
Un testo senza luce, che non offre alibi, di un realismo disarmante che ferisce e riga gli occhi e l’anima, mentre l’oscurità avvolge vigneti e campi di grano e la violenza arma la mano. Nemmeno il Gargano, la provincia o il mare che si scorge dai promontori riescono ad aprire ad un nuovo sole, con paesi che diventano purgatori.
Un pezzo muscolare, scritto di stomaco, nella morsa della rabbia e del declino in cui si vede affondare la propria terra, “RUELLE” è stato realizzato in collaborazione con il beatmaker Brahma, che ha ha curato beat, mix e master, per sonorità con echi trap, ma sempre libere dal mainstream.
Lontano dalle atmosfere misteriche tipiche di Carnera, per aprirsi al sociale, il singolo mette a nudo la visione dell’autore e forse di un’intera generazione, che raccoglie i cocci di una società decadente, figlia di un benessere malato, dove si scambia l’avere con la vita, e dove l’umanità è sempre più ai margini, sostituita da una cultura senza visione e speranza.
Nulla della grazia del francesismo sopravvive nel termine “ruelle” che diventa dialettale e perde, nella visione di Carnera, i colori e il ricamo sonoro che lo disegna.
Registrato nello studio di Reseth, RUELLE vede video & grafiche di Jacopo Incoronato (Jumpo, Sang & Slang). Girato su una terrazza, il video ripropone l’armosfera asfittica e dark del testo, sostenendo una ritmica vocale che attraversa il tempo senza pausa, attanagliando l’ascoltatore fino a togliergli il fiato, dipingendo un quadro urbano sul passo di Magritte, surreale e inquietante.
Fondamentale il ruolo e le possibilità comunicative offerte dal web, che dà impulso ad idee e produzioni, soprattutto in reazione alle limitazioni sociali imposte dalla pandemia, e che diventa così luogo di incontro e insieme bacino di idee e ideali, fermenti preziosi per l’uomo, l’artista e la società tutta.
Una produzione, RUELLE che racconta questi tempi senza veli nè pietà, puntando il dito verso le colpe e le responsabilità di chi aveva promesso un mondo migliore.
E’ questa la lunga notte sanseverese e dauna, dove ancora non si scorge l’orizzonte del cambiamento.
In attesa del nuovo album dell’MC sanseverese, è possibile ascoltare il singolo su YouTubeMusic https://www.youtube.com/watch?v=fN1fqIwDx5se su Spotify.
Sesto Carnera è presente su Facebook con pagina dedicata https://www.facebook.com/lorenzosestotonelli