Home Eventi Al via i preparativi per la Festa del Soccorso di maggio 2023

Al via i preparativi per la Festa del Soccorso di maggio 2023

Dopo l’ottimo risultato dello scorso anno ottenuto dall’Associazione Tradizione Fujente circa i festeggiamenti di maggio in onore di Maria SS del Soccorso, patrona della città di San Severo, lo staff associativo è al lavoro per l’organizzazione della prossima festa patronale, in programma, come tradizione vuole, durante il terzo week end di maggio, che per il 2023 sarà da sabato 20 a martedì 23.

Per la prossima edizione, nella quale ricorrerà l’86° anno dell’Incoronazione della Madonna del Soccorso, lo staff dell’Associazione Tradizione Fujente ha ben in mente come organizzare al meglio quella che è la festa cittadina per eccellenza la quale, per alcuni giorni, funge da traino per l’intera economia cittadina, attirando a se diverse migliaia di visitatori che giungono in loco non solo dal territorio nazionale ma anche da svariati Paesi.

Quest’anno si è voluto partire con congruo anticipo per permettere un’organizzazione più dettagliata al fine di consentire anche alle Autorità competenti, con le quali l’Associazione Tradizione Fujente collabora da sempre ed ha un ottimo rapporto, di sviluppare ed attuare quanto le vigenti normative impongono.

L’Associazione Tradizione Fujente ha già effettuato alcune riunioni nelle quali sono state messe a punto le iniziative da inserire nel programma della prossima Festa del Soccorso che, come avviene da alcuni anni, riguarda e coinvolge tutte le fasce d’età. Infatti si rinnoveranno le attività ludico ricreative con le scuole locali, alle quali si aggiungeranno, per la prima volta, anche conferenze e proiezioni video che serviranno soprattutto ai più piccoli al fine di far accrescere in loro, ciò che è la storia e la tradizione della città così da coltivarla e tramandarla. Saranno previsti anche eventi per ragazzi e giovani con concerti ed attività culturali; altresì saranno programmate anche manifestazioni di carattere religioso, dopo l’ottimo successo dello scorso anno, del concerto mariano “Meditatio Mariae”. Un’importante attenzione verrà data anche alle persone diversamente abili alle quali verrà data la possibilità di partecipare ad eventi a loro dedicati, compreso un pomeriggio alle giostre che, indubbiamente, li renderà felici.

L’aspetto principale che si prefigge l’Associazione Tradizione Fujente è quello di tramandare le tradizioni locali che, come ben si sa, sono incentrate sugli spettacoli pirotecnici e sulle tipiche batterie alla sanseverese, oltre all’aspetto devozionale in onore di Maria SS del Soccorso. Infatti anche per quest’anno sono previsti numerosi spettacoli pirotecnici e batterie, soprattutto per la gioia dei “FUJENTI” e di tutti gli appassionati, locali e forestieri, che partecipano con grande entusiasmo, alla Festa del Soccorso.

Per il 2023 l’Associazione Tradizione Fujente, oltre a contattare “fuochisti” locali, ha interpellato pirotecnici di caratura nazionale provenienti da fuori regione i quali hanno accettato con sommo onore, l’invito ad esibirsi durante la serata associativa prevista per lunedì 22 maggio. Ma l’Associazione Tradizione Fujente per i prossimi festeggiamenti patronali, organizzerà anche altri eventi: concerti musicali, bande, attività dinamiche per bambini e ragazzi, concorsi fotografici ed altre manifestazioni che sono in fase di sviluppo.

L’invito dell’Associazione Tradizione Fujente è rivolto alla popolazione locale ma anche alle attività commerciali: si chiede di collaborare con offerte volontarie al fine di poter organizzare al meglio tutto ciò che l’Associazione Tradizione Fujente ha intenzione di organizzare in onore di Maria SS del Soccorso.

L’Associazione Tradizione Fujente raccoglierà le offerte presso la propria sede, auspicando una fattiva collaborazione anche coi “forestieri” i quali potranno usufruire del conto corrente associativo al fine di devolvere le proprie offerte tramite bonifico.

Insomma l’Associazione Tradizione Fujente si sta rimboccando le maniche affinché i prossimi festeggiamenti patronali siano un vero punto di forza per tutta la città affinchè ne venga preservata ciò che è storia, fede, tradizione, passione ed economia.

Tutte le informazioni potranno essere chieste al n. 351.9286118 oppure tramite tutti i canali social dell’Associazione Tradizione Fujente.

San Severo, 10.01.2023

Articolo precedenteAl via la 2^ edizione dei Mercatini di Natale a San Severo (FG) – 2022
Articolo successivoFesta del Soccorso 2023: Concorso Fotografico “La T-Shirt” del Soccorso. Ricchi premi in palio.